Grafene, straordinario sottile magica e altro ancora

Il grafene è una sorta di struttura lamellare monostrato, composto di atomi di carbonio. È il più sottile e più potente materiale bidimensionale scoperto dagli esseri umani finora a causa della sua forte durezza, conducibilità straordinario ed eccellente la traslucidità, nota come "cambiando il materiale del XXI secolo". Tuttavia, a causa del costo elevato di preparazione, l'applicazione industriale di grafene è stato ritardato. Gli scienziati polacchi recentemente inventarono il metodo di preparazione di grafene, affinché la produzione industriale di grafene possibile.

Poiché i due scienziati nel Regno Unito è riuscito a separare i nanomateriali magici del grafene nel 2004, metodi di preparazione di grafene di basso costo, alta qualità e su larga scala sono diventati gli obiettivi del settore a livello mondiale e i ricercatori. Al momento, i comuni metodi di preparazione di grafene sono stripping metodo e il metodo di deposizione chimica fisici. Il primo è il mezzo più importante per l'ottenimento di grafene di elevata purezza in laboratorio. Lo svantaggio è che il grafene è di piccole dimensioni e costoso. Anche se il metodo chimico in grado di produrre grande area grafene, ma la purezza e la qualità sono bassi.

Negli ultimi anni, la ricerca scientifica sul grafene sta progredendo rapidamente, e la sua applicazione industriale è anche sulla freccia. Si prevede che una volta che la produzione di grafene, sarà in touchscreen, accumulatori di energia, sensori, semiconduttori, aerospaziali, militari, biomedicali e altri campi ambiziosi, diventare l'industria prossimo trilione. Prospettive di mercato enorme, rendendo il mondo determinerà un boom di ricerca e sviluppo e gli investimenti di ghiaia. Secondo statistiche incomplete, nel 2012 il mondo un totale di 3520 ricerca sul grafene brevetto applicazioni, ma la stragrande maggioranza di loro non è ancora fuori il laboratorio. Pertanto, la nuova tecnologia di preparazione di grafene in definitiva può beneficiare l'umanità, in definitiva dipende dalla sua capacità di mettere correttamente in produzione industriale.